Cronaca

Capannoli: 48mila euro dalla Fondazione Pisa per gli affreschi di Villa Baciocchi

L'amministrazione ha varato un progetto di restauro di numerose opere e nell'ultima seduta di Giunta la Fondazione ha firmato la convenzione con il Comune per concedere le risorse

Foto da Wikipedia (Di Sailko - Opera propria)

La Fondazione Pisa ha concesso un contributo di 48mila euro al Comune di Capannoli per il restauro degli affreschi di Villa Baciocchi. Lo scorso mese di aprile il Comune ha approvato un progetto per intervenire sugli affreschi del Salone Nobile, della scala principale e di altri locali di Villa Baciocchi; nell'ultima seduta di Giunta è stata approvata la convenzione con la Fondazione che quindi garantirà le importanti risorse necessarie.

"E' una nuova bella notizia - commenta il sindaco Arianna Cecchini - stiamo investendo molto sulla Villa Baciocchi, in appena due anni siamo riusciti ad intercettare due importanti contributi che vanno ad incidere sulla struttura, che finanzieranno lavori, e contemporaneamente stiamo lavorando per promuovere le attività quali mostre e spettacoli, senza dimenticare che i locali della Villa stanno diventando un punto di riferimento per matrimoni e unioni civili. Un ringraziamento alla Fondazione Pisa che si è dimostrata sensibile verso il nostro territorio e il nostro patrimonio storico culturale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannoli: 48mila euro dalla Fondazione Pisa per gli affreschi di Villa Baciocchi

PisaToday è in caricamento