rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Peccioli

Collegamenti wi-fi gratuiti: a Peccioli migliaia di accessi nei nove hot spot pubblici

Connessione a internet facilitata per residenti e turisti: sfiorati i diecimila accessi negli ultimi sette mesi

Uno degli ultimi punti wi-fi gratuiti è stato installato nella frazione di Fabbrica e ha già registrato, in pochi mesi, quasi 500 accessi e un totale di traffico effettuato superiore ai 500 GB. Sommati con gli accessi degli altri otto hot spot installati sul territorio si sfiorano di slancio i diecimila accessi totali nell'arco degli ultimi sette mesi. Un servizio in più messo a disposizione di cittadini e turisti, in particolare nelle frazioni e nelle zone dove la copertura della rete risulta essere più problematica.

L'amministrazione comunale ha iniziato il suo lavoro dai punti wi-fi a Peccioli, dove sono cinque distribuiti in zone del centro storico e delle piazze e vie più vicine. Uno è in piazza del Popolo, con un access point proprio sul campanile del Bellincioni a coprire tutta la zona vicino al Municipio. L'altro punto di accesso nel capoluogo è arrivato poco dopo e ha permesso la copertura di piazza del Carmine e delle vie limitrofe. In questa zona un altro punto di accesso free è installato in prossimità del cinema Passerotti. Fin dal 2019, invece, anno dell'inaugurazione della Biblioteca Fonte Mazzola, qui è presente un hot spot che ha registrato numeri di accesso ovviamente elevatissimi, ovviamente nel periodo pre-pandemia in particolare, utilizzato sia da chi ha frequentato la biblioteca mentre, d'estate, ha visto il numero di accessi crescere per chi si muove lungo Le Serre o durante gli eventi del calendario 11Lune.

Non poteva mancare, ovviamente, l'hot spot del Palazzo Senza Tempo. Tra i più utilizzati dalla sua installazione nel luglio 2021, proprio per l'alto numero di turisti che arrivano a Peccioli per visitare la terrazza sospesa e le mostre all'interno dell'edificio ristrutturato e riqualificato di via Carraia. A completare la rete pubblica a Peccioli c'è anche l'hot spot in prossimità della Passerella Endless Sunset su viale Mazzini, punto di accesso 'inaugurato' il settembre scorso con l'arrivo della 69° Coppa Sabatini. Un settimo access point è stato installato, poi, nella frazione di Legoli sul campanile della chiesa di San Giusto e Bartolomeo. Qui era già presente un ripetitore, con una connessione internet via radio per consentire anche ai privati cittadini e alle aziende un migliore accesso alla rete.

Discorso simile per un altra frazione, quella di Ghizzano. Anche in questo caso l'access point è sul campanile della chiesa di San Germano e Prospero. Un intervento necessario per coprire la vicina via di Mezzo che, in particolare dopo l'intervento artistico di David Tremlett, ha visto un notevole incremento di turisti. Intenti anche, ovviamente, a fotografare la strada più colorata di Ghizzano e tutti gli altri interventi di arte contemporanea per poi, ovviamente, postarle sui social.
Il potenziamento di Peccioli wi-fi ha riguardato, infine, anche la frazione di Fabbrica, dove il punto di accesso gratuito è sopra il bar La Cisterna. Questo, di quello delle frazioni, è in assoluto l'hot spot più utilizzato, con oltre 500 accessi negli ultimi sette mesi. Chiunque voglia usufruire di questi punti di accesso avrà a disposizione la navigazione gratuita per un tempo massimo di un'ora. Una volta scollegato il dispositivo, però, basterà effettuare un nuovo accoppiamento con l'hot spot per continuare ancora a navigare. Questo il link alla mappa che segnala i punti di accesso sul territorio comunale: https://bit.ly/3J5Km02.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collegamenti wi-fi gratuiti: a Peccioli migliaia di accessi nei nove hot spot pubblici

PisaToday è in caricamento