Cronaca Pratale / Via Giuseppe Parini

Acquedotto Mediceo: riaperto il tratto di arco...incidentato

Venne danneggiato lo scorso novembre da un camion che rimase incastrato. Va avanti l’iter per il risarcimento dei danni

È terminato nei giorni scorsi l’intervento urgente di riparazione e messa in sicurezza dell’arco dell’Acquedotto Mediceo all’incrocio tra via Parini e via Riminaldi: incrocio riaperto. L’arco fu danneggiato lo scorso 24 novembre da un mezzo pesante articolato che passò, nonostante il divieto, sotto l’acquedotto mediceo rimanendo incastrato e obbligando Vigili del Fuoco e Polizia Municipale a intervenire.

Il ripristino d’urgenza è stato effettuato per conto del Comune dalla ditta  F.lli Colloca s.n.c. con sede in Arena Metato (San Giuliano Terme). Con l’intervento è stato messo in sicurezza, insieme alla strada, anche il passaggio pedonale adiacente. Il costo è stato quantificato in 17mila euro, il Comune sta procedendo con l’iter per la richiesta di risarcimento danni alla ditta responsabile dei danni e alla relativa assicurazione del mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquedotto Mediceo: riaperto il tratto di arco...incidentato

PisaToday è in caricamento