rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza dei Cavalieri

Riaperta la Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri

L'edificio è stato interessato da un intervento di riqualificazione. Un momento importante per la città che riacquisisce questo importante patrimonio

E' stato Don Francesco Barsotti, nuovo rettore, ad aprire, questo pomeriggio, mercoledì 11 maggio, poco dopo le 17, il grande portone della Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri. La Chiesa, come si ricorderà, era chiusa dall'ottobre scorso ed è stata al centro di un intervento di restauro che ha interessato in particolar modo la copertura, colpita da infiltrazioni di acqua.

Tra i tanti presenti anche Ranieri Del Torto, presidente del Consiglio Comunale, che proprio due giorni fa era intervenuto per lanciare un appello di rispetto per la storica Piazza dei Cavalieri. "Per Pisa oggi è un giorno importante - ha detto Del Torto - per Pisa oggi è un giorno felice".
Appena aperta, subito tanti cittadini, tra cui anche tanti turisti, sono subito entrati. Successivamente è stata celebrata la Santa Messa.

I LAVORI. Con il finanziamento della Fondazione Pisa di 300mila euro è stato possibile riparare il tetto e l'abside, impermeabilizzando la navata centrale. Sono state rifatte le gronde delle navate laterali e monitorata la loro condizione di conservazione, risultata buona. La Chiesa conserva ancora la 'Lapidazione di Santo Stefano' dipinta da Giorgio Vasari, recentemente restaurata grazie a Esselunga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta la Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri

PisaToday è in caricamento