rotate-mobile
Cronaca San Giuliano Terme

L'ufficio postale di Asciano riaprirà: "Ricevute rassicurazioni dall'azienda"

Il sindaco di San Giuliano Terme Sergio Di Maio segue il caso, a seguito della chiusura dovuta all'assalto di malviventi dei primi di settembre

A seguito delle richieste di numerosi cittadini, circa la riapertura dell'ufficio postale nella frazione di Asciano pisano, colpito da un assalto criminale nella notte tra il 2 e il 3 settembre scorsi durante il quale è stato danneggiato uno sportello automatico Atm, l'amministrazione comunale di San Giuliano Terme si è adoperata con Poste Italiane per capire delle sorti del servizio nella località che gode di una corposa fruizione da parte della comunità locale.

"Mi sono attivato fin da subito con Poste Italiane, il cui ufficio relazioni istituzionali si è reso disponibile ad accogliere la problematica impegnandosi a tenerci informati di ogni passaggio e a mantenere un contatto costante con il Comune per il rapido ripristino del servizio - afferma il sindaco Sergio Di Maio - un'ulteriore rassicurazione relativamente al fatto che l'ufficio postale di Asciano verrà riaperto è arrivata da Poste Italiane stesse, che ha inoltre aggiunto che il presidio ascianese è considerato come fondamentale".

"Abbiamo accolto le preoccupazioni dei tanti cittadini ed utenti abituali e ci siamo attivati fin da subito per aiutare una comunità che si appoggia fortemente al servizio postale, che vede nella sede di Asciano un prezioso presidio e riferimento: desidero ringraziare Poste Italiane della cortese attenzione e per avere accolto da subito le nostre richieste", ha concluso il sindaco Di Maio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ufficio postale di Asciano riaprirà: "Ricevute rassicurazioni dall'azienda"

PisaToday è in caricamento