Donna scomparsa a Palaia: ancora senza esito le ricerche

Simona Bimbi si è allontanata da casa martedì 18 agosto e da allora si sono perse le sue tracce. Le ricerche sono coordinate dalla Prefettura

Proseguono le ricerche di Simona Bimbi, la 46enne maestra d’asilo di Forcoli che si è allontanata da casa martedì 18 agosto. Dopo la denuncia della scomparsa, nella giornata di giovedì 20 agosto sono scattate le ricerche coordinate dalla Prefettura. Da allora volontari, protezione civile, oltre a carabinieri e vigili del fuoco stanno battendo boschi e frazioni alla ricerca dell'auto a bordo della quale la donna si è allontanata: una Hyundai i10 bianca (targa FE 075 LJ). Le ricerche al momento non hanno però ancora dato nessun esito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiunque abbia visto o abbia notizie della donna è invitato a contattare il Comando Carabinieri di San Miniato al numero 0571/444400.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento