Camp Darby, il Pentagono taglia: metà della base al Ministero della Difesa

La decisione rientra nel piano dei tagli delle forze Usa in Europa. In aumento invece il numero di soldati americani presenti in Italia. A Camp Darby sono presenti anche 125 bunker

Camp Darby, la base americana italiana nei pressi di Tirrenia, sarà ridimensionato. E' quanto ha stabilito il Pentagono nel piano tagli delle forze Usa in Europa. Nel dettaglio circa la metà della base, che si estende su una superficie totale di 809 ettari, sarà restituita al Ministero della Difesa italiano. A Camp Darby sono presenti, oltre a riserve di carri armati e blindati, anche 125 bunker.

In rafforzamento invece il contingente di militari americani in Italia: il Pentagono infatti prevede un'aggiunta di 300 unità ai 10.700 soldati Usa che lavorano nel nostro Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento