Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Rientro a scuola, la Toscana aumenta gli autobus: a Pisa 20 nuovi mezzi

A livello regionale sono previsti 211 bus in più. Capienza ridotta all'80%

Riparte la scuola e la Regione Toscana si prepara aumentando la dotazione di autobus, anche in base alla riduzione di capacità fissata per rispettare il distanziamento sociale anti-Covid. Ammonta a 211 il numero dei bus aggiuntivi complessivi, per una capienza di trasporto ridotta all'80%, come stabilito nella bozza delle linee guida ministeriali in corso di approvazione. Questa misura è stata trasmessa dall’assessore ai trasporti Stefano Baccelli a Enrico Giovannini, ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Anche la Provincia di Pisa gioverà dell'aumento dei mezzi. In base al fabbisogno è stato calcolato che sul territorio pisano arriveranno 20 autobus in più. Questi invece i numeri predisposti per le altre province toscane: Arezzo 31, Firenze 35, Grosseto 15, Livorno 17, Lucca 25, Massa 8, Pistoia 24, Prato 16, Siena 20. In ogni caso i numeri potrebbero subire delle variazioni sulla base dei provvedimenti che saranno presi nelle prossime sedute dei tavoli prefettizi, in modo da tarare a seconda delle esigenze che emergeranno fino all'inizio effettivo della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientro a scuola, la Toscana aumenta gli autobus: a Pisa 20 nuovi mezzi

PisaToday è in caricamento