Cronaca

Pisa, tradizioni storiche: rievocazione medievale al Parco delle Concette

Dimostrazioni, coreografie e visite guidate per ricordare l'assedio alla città degli eserciti fiorentino e francese del 1500

E' tutto pronto per la seconda edizione della rievocazione storica dell’assedio subito da Pisa nell’estate del 1500 da parte degli eserciti fiorentino e francese. Dal 29 giugno al 10 luglio, infatti, a ridosso della cerchia muraria tra Porta Calcesana e la Torre delle Piagge, si svolsero le principali battaglie. Per ricordare quei fatti d’arme sabato 10 luglio si svolgerà la rievocazione, nell’anniversario dalla fine dell’assedio.

Il programma della giornata prevede, a partire dalle ore 9, la visita a un accampamento a tema medievale, realizzato grazie ai Balestrieri di Porta San Marco, con la partecipazione dei gruppi storici 'Musici e Sbandieratori Città di Pisa', 'Ordo Civitas Pisarum', 'Mazzascudo', 'Associazione Rievocazione Storica della Battaglia di Ponte di Sacco A.D. 1497', 'Pisa Ghibellina', 'Compagnia di Calci'.

Alle ore 12 verrà apposta una corona di alloro alla presenza dell’assessore alle tradizioni della storia e dell’identità di Pisa Filippo Bedini e delle autorità, con il drappello d’onore dei Balestrieri di Porta San Marco e degli altri gruppi storici.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 17.30, inizieranno le dimostrazioni di arcieri e balestrieri con le coreografie di musici e sbandieratori. Dalle 18 alle 19.45, infine, visite guidate sulle Mura di Pisa con salita da Torre di Legno e discesa in piazza delle Gondole. I 'Balestrieri di Porta San Marco', in costumi d’epoca, accompagneranno i visitatori nel racconto di quei giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa, tradizioni storiche: rievocazione medievale al Parco delle Concette

PisaToday è in caricamento