rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Pontedera

Pontedera: "Fuori del Ponte una discarica a cielo aperto"

La denuncia di Fratelli d'Italia sulla situazione del quartiere dove si moltiplicano gli abbandoni di rifiuti di ogni tipo

"A Pontedera non si ferma l’abbandono selvaggio di rifiuti nel quartiere Fuori del Ponte". E' quanto denunciano Matteo Bagnoli e Giuseppe Iunco di Fratelli d'Italia che puntano il dito contro gli incivili ma anche contro l'amministrazione comunale.
"Alcune zone di via Vittorio Veneto e via Martin Luther King - sottolineano i due esponenti del partito di Giorgia Meloni - sono diventate delle vere e proprie discariche a cielo aperto. Gli incivili senza un minimo di vergogna continuano ad abbandonare davvero di tutto: sacchi pieni di immondizia di ogni genere, sedie rotte, divani, pezzi di mobili. È uno spettacolo indegno".

"Decoro e pulizia non esistono più a Pontedera. Come sempre ripetiamo, la colpa in primis è degli autori degli abbandoni di rifiuti, ma anche l’amministrazione ha le sue gravi responsabilità - proseguono - mancano infatti controlli e sanzioni per chi non rispetta le leggi. Proprio perché sanno di rimanere impuniti, certi soggetti si ostinano a usare la nostra amata città come una pattumiera. In Consiglio comunale avevamo chiesto l’ampliamento del servizio di monitoraggio di abbandoni selvaggi di rifiuti attraverso l’utilizzo di ispettori ambientali ma la risposta fu negativa. Sicuramente se la nostra proposta fosse stata accettata adesso non assisteremmo a queste scene di degrado".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: "Fuori del Ponte una discarica a cielo aperto"

PisaToday è in caricamento