Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Rilancio del commercio, Confesercenti: "Sosta gratis per 90 minuti fino al 30 settembre"

L'associazione ha inoltrato la proposta all'amministrazione pisana

Novanta minuti di sosta gratuita sugli stalli blu, disciplinati dal disco orario, almeno fino al 30 settembre. Questa la richiesta che Confesercenti Toscana Nord ha inviato al sindaco Conti e agli assessori Dringoli e Pesciatini in vista dell’auspicata ripartenza del commercio. "Dobbiamo pensare a mettere in campo tutti gli strumenti possibili - spiega il responsabile centro storico dell’associazione Francesco Mezzolla - per aiutare il commercio nella tanto attesa ripartenza per la quale attendiamo solo la data. Facilitare la sosta è sicuramente un segnale importante per attrarre clienti in città. Città, che non dimentichiamo, anche nei prossimi mesi pagherà la totale assenza di studenti e soprattutto un presenza turistica difficile da quantificare".

Mezzolla spiega la proposta della sosta gratuita: "Diamo la possibilità ai clienti di fare shopping con un minore assillo per il parchimetro. Il disco orario serve per disciplinare la gratuità che altrimenti sarebbe fuori controllo. Una volta che un automobilista parcheggia, pagherà i minuti che sceglie ulteriori rispetto a quelli disciplinati attraverso il disco orario. Sarebbe importante che anche le tariffe fossero calmierate e uniformate senza distinzione di zone". La conclusione di Francesco Mezzolla: "Una volta che il governo darà il via libera alle riaperture di tutte le attività, pensiamo in particolare alla ristorazione, è importante che il commercio pisano si faccia trovare pronto con tutti gli strumenti che l’amministrazione comunale potrà mettere in campo. Sosta gratuita ma anche suolo pubblico gratuito fino alla fine dell’anno e sospensione ulteriore della tassa di soggiorno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilancio del commercio, Confesercenti: "Sosta gratis per 90 minuti fino al 30 settembre"

PisaToday è in caricamento