Frana a Ripafratta: rimosso il traliccio di Terna con un elicottero

Lo scorso dicembre una famiglia di 5 persone ha rischiato la vita a seguito di una frana che ha distrutto la loro casa, si sono salvati grazie all'allarme dato dal cane. Rimosso il traliccio della collina sovrastante, fatto a pezzi e portato via

Questa mattina i tecnici dell'Enel sono intervenuti per smantellare la struttura in metallo. Con alcuni tagli il traliccio di Terna è stato fatto a pezzi e successivamente trasportato via grazie all'intervento di un elicottero. L'installazione in metallo era rimasta in piedi in bilico nonostante la frana che pochi metri più avanti si era distaccata dalla collina di Ripafratta per scendere e colpire l'abitazione della famiglia Grassoti, praticamente distruggendola. Le 5 persone all'interno sono state salvate dall'abbaiare inquieto di Tex, il cane di casa, che attirando l'attenzione ha consentito agli inquilini di uscire in tempo ed evitare la tragedia. Lo spostamento dell'impianto era stato subito disposto dal Sindaco, così come il distacco dell'alimentazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento