Cronaca Centro Storico / Via San Francesco

Via San Francesco, due alberi malati: saranno rimossi

Verranno ripiantati in piazza D'Ancona. Cinque tigli verranno invece potati

Proseguono gli interventi fitosanitari sul patrimonio arboreo del Comune di Pisa, secondo il monitoraggio delle piante effettuato e aggiornato periodicamente dalla commissione composta dai tecnici dell’Ufficio Verde del Comune, dai professori della Facoltà di Agraria dell’Università di Pisa e dai tecnici di Euroambiente, la ditta che gestisce il servizio global del Verde.

Gli studi condotti sulle alberature di via San Francesco hanno dimostrato la necessità di intervenire con potatura di contenimento dove possibile o con rimozione, nel caso di alberi risultati, secondo le indagini fitosanitarie, ad alto rischio di caduta. L’intervento in programma da mercoledì 21 febbraio prevede la potatura di contenimento per 5 tigli posti sulla strada lungo la chiesa di San Francesco, mentre altri due tigli, uno sempre di fianco alla chiesa e uno davanti all’entrata delle scuole elementari Damiano Chiesa di via San Francesco, saranno abbattuti in quanto a rischio di caduta, a causa di malattie interne al tronco della pianta che ne compromettono la stabilità.

I due alberi che vengono rimossi saranno immediatamente ripiantumati in piazza D’Ancona, ovvero nell’area a verde ritenuta più idonea all’interno dello stesso quartiere, considerando le esigenze di spazio vitale delle nuove piante, con due esemplari di tiglio della stessa specie.

Tutti le informazioni relative agli interventi fitosanitari effettuati sulle alberature urbane sono consultabili sul sito web del Comune di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Francesco, due alberi malati: saranno rimossi

PisaToday è in caricamento