Cronaca Le Piagge / Viale delle Piagge

Alberi malati su viale delle Piagge: saranno rimossi e sostituiti

Le condizioni di cinque piante di olmo sono tali da non permettere interventi di risanamento

Prosegue il monitoraggio delle piante previsto nell’ambito del piano di manutenzione e del rinnovo arboreo del verde pubblico, svolto dal gestore del global service, Euroambiente, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Università di Pisa.
Il monitoraggio ha evidenziato in questi giorni sul Viale delle Piagge la presenza di cinque piante di olmo, con evidenti segni di carie interne, inclinazioni del fusto e chiome molto deperienti, tali da non permettere interventi colturali di risanamento finalizzati alla riduzione del livello di pericolosità.

Considerando anche che il luogo di radicazione delle piante è molto frequentato, trovandosi proprio a ridosso della zona della passeggiata sul Viale, gli agronomi hanno valutato di dover procedere alla loro rimozione, al fine di evitare pericoli a persone e cose. Tre alberi sono radicati sulla scarpata di Via San Michele adiacente alla Biblioteca SMS, uno in prossimità della Villa di proprietà dell’Università di Pisa, circa a metà del Viale, e l'ultimo sul lato sud verso la fine delle Piagge. L'intervento di rimozione è programmato a partire da lunedì 26 agosto e si svolgerà entro la settimana.

“Vista la certificazione del Dipartimento di Agraria e dei nostri tecnici - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici e al Verde Pubblico Raffaele Latrofa - siamo costretti, per ragioni di sicurezza, ad abbattere cinque piante gravemente malate, ma, come in tutti gli altri casi analoghi, le piante saranno sostituite, sempre sul Viale delle Piagge, in numero identico e con essenze simili a quelle già presenti in loco, nel periodo più idoneo, ovvero a inizio della stagione invernale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi malati su viale delle Piagge: saranno rimossi e sostituiti

PisaToday è in caricamento