rotate-mobile
Cronaca Via XX Settembre

Capodanno Pisano: quell'orologio non piace, e viene rimosso

Numerosi commenti negativi su Facebook dopo l'affissione sulla facciata del palazzo comunale, poi lunedì mattina la rimozione. In tanti si chiedono il perchè: l'amministrazione comunale aveva annunciato che il cartellone sarebbe stato itinerante e che avrebbe toccato diversi quartieri cittadini

Aveva creato non poche polemiche da quando sabato è stato appeso sulla facciata di Palazzo Gambacorti. Quell'insegna luminosa che scandisce il conto alla rovescia per il Capodanno Pisano non ha proprio convinto i cittadini, che avrebbero preferito magari un altro soggetto a fare da sfondo ai numeri luminosi, piuttosto che il sindaco Marco Filippeschi. Una veduta della città o una scena del corteo storico, perchè, come ha scritto qualcuno su Fb, "i pisani lo sanno, ma i turisti come fanno a sapere che si tratta del primo cittadino?". Il popolo di Facebook si è così scatenato, fondando addirittura un gruppo dal nome del tutto particolare, "Quelli che l'orologio del Capodanno Pisano fa schifo ai bai", e puntando il dito contro i costi sostenuti per la realizzazione del 'timer'. Un vero e proprio putiferio insomma, poi stamattina la sorpresa: il cartellone è stato rimosso. In tanti pensano che sia proprio per le polemiche. In realtà il cartellone, come annunciato dalla stessa amministrazione comunale e come avevamo presupposto, sarà semplicemente spostato, visto che è previsto un suo passaggio nei quartieri cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno Pisano: quell'orologio non piace, e viene rimosso

PisaToday è in caricamento