Cronaca

Detriti sul litorale dopo il maltempo: ecco come smaltirli

Confcommercio ha avuto un incontro con l'Ufficio Ambiente che ha comunicato le modalità. Per i materiali delle strutture degli stabilimenti danneggiati Geofor metterà a disposizione alcuni mezzi

A seguito dell'incontro con l'Ufficio Ambiente del Comune di Pisa, Confcommercio Pisa comunica a tutti gli interessati che le indicazioni per lo smaltimento dei detriti portati dal mare in seguito al maltempo sono le seguenti: in una prima fase, verranno asportati materiali naturali portati dal mare e depositati sulla spiaggia. I concessionari dovranno portare il materiale, meglio se raccolto in sacchi, in una zona o area dove possa arrivare un idoneo mezzo che provvederà al carico e allo smaltimento del materiale stesso. In una seconda fase, Geofor metterà a disposizione uno o più scarrabili, dove potranno essere conferiti materiali di risulta dei danni subiti dalle strutture, in seguito ai nubifragi del 9 e 10 settembre scorsi.
Fondamentale è tenere rigorosamente separati eventuali materiali contenenti amianto, per i quali è previsto un trattamento particolare.

Per tutte le informazioni del caso, contattare Donatella Fontanelli al numero 050725196, d.fontanelli@confcommerciopisa.it

ConfcommercioPisa ringrazia il comune di Pisa e Geofor per la disponibilità e collaborazione prestata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detriti sul litorale dopo il maltempo: ecco come smaltirli

PisaToday è in caricamento