Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Campi solari: riparte l'offerta del Cus con sport e laboratori didattici

Le attività dal 30 agosto riprenderanno nel Centro universitario di via Chiarugi e al Museo di Storia naturale di Calci

Imparare divertendosi. Dopo la pausa agostana, da lunedì prossimo ripartono le iscrizioni ai campi solari del Cus Junior, la sezione polidisciplinare del Cus Pisa dedicata ai bambini dai 4 ai 14 anni. Un'offerta rinnovata ed arricchita da una nuova esperienza, quella al Museo di Storia Naturale di Calci, per offrire ai più piccoli ancora qualche settimana di svago e socializzazione e un percorso di attività pratiche e manuali attraverso il quale il gioco e il divertimento diventano strumenti di apprendimento e formazione.

Dopo il ciclo di lezioni 'Sport, arte e scienza' attuato con il Sistema museale di Ateneo, che nella prima parte dei campi solari ha portato alla scoperta delle collezioni universitarie cittadine (Orto e museo botanico, Anatomia veterinaria, Museo della grafica, fisica e ludoteca scientifica, Anatomia umana, Strumenti per il calcolo, Gipsoteca di arte antica, Collezioni egittologiche), il Cus Junior sbarca al Museo di Storia Naturale, riprendendo dopo la pausa imposta lo scorso anno dall'emergenza sanitaria una storica collaborazione. Il programma prevede due settimane di attività a partire dal 30 agosto.

Nella prima settimana, i campi saranno dedicati al percorso 'Mammiferi alla riscossa. Viaggio alla scoperta di carnivori ed erbivori', nella seconda (dal 6 al 10 settembre) il filo conduttore sarà 'La vita subacquea. Conosciamo da vicino rettili, anfibi e cetacei'. Laboratori e attività dedicate permetteranno ai partecipanti di scoprire, nel pieno rispetto dei protocolli e delle regole anti-Covid, le collezioni del Museo e di immergersi nel fantastico mondo della natura e degli animali. Un'esperienza unica che si aggiunge alle attività proposte dal Cus Junior nella cittadella sportiva universitaria di via Chiarugi. Sport, laboratori, apprendimento e divertimento in totale sicurezza.

Nella prima parte dei campi solari, il Cus Junior ha registrato oltre 650 presenze. Un boom di partecipanti alimentato dalla ricca offerta e dai progetti, aperti anche a bambini e ragazzi con bisogni speciali, messi in campo dal Cus. Dalle scuole di sport ai laboratori di cinema e lettura fino alle attività per il rafforzamento delle competenze scolastiche. L'offerta prevede due programmi: 'Baby camp', rivolto ai bambini nati tra il 2015 e il 2017 che si basa principalmente su attività ludico-motorie finalizzate al consolidamento degli schemi motori di base e attività di laboratorio, e 'Junior camp', rivolto a bambini e ragazzi nati tra il 2007 e il 2014 che prevede attività sportive, programmi educativi e laboratori. Alle attività ludiche si aggiungono quelle motorie, pre-sportive e sportive (dall'atletica al basket, dalla pallavolo al calcio, dal rugby all’hockey al tennis) con metodologie e strategie di formazione adeguate alle diverse fasce d'età che permetteranno ai più piccoli di sperimentare più sport. I partecipanti hanno l'opportunità di scegliere tra due tipi di campi: breve (solo di mattina) o lungo (mattina e pomeriggio). Per ogni informazione e per iscriversi ai campi solari del Cus Junior è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Pisa in via Chiarugi, scrivere a polidisciplinari@cuspisa.it o front-office@cuspisa.it o contattare il numero 3512688485.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi solari: riparte l'offerta del Cus con sport e laboratori didattici

PisaToday è in caricamento