Cronaca

Pontedera, si getta sotto un treno: circolazione ripresa su entrambi i binari

Il traffico ferroviario è stato riattivato su entrambi i binari. In totale sono 15 i treni cancellati, mentre altri 15 hanno registrato ritardi fino a 50 minuti. Il blocco della circolazione è stato necessario per i rilievi di rito

E' ripresa alle 10,40 su entrambi i binari la circolazione sulla linea Firenze-Pisa, nel tratto tra Pontedera e San Romano, dopo l'investimento mortale di un uomo che questa mattina intorno alle 7 si è gettato sotto un treno a Pontedera. La circolazione era rimasta sospesa per oltre due ore, fino alle 9:15, quando poi era ripresa su un solo binario. In conseguenza di ciò, spiega Fs, 15 treni hanno registrato ritardi fino a 50 minuti, altri 15 sono stati cancellati e 12 sono stati limitati nel loro percorso. Durante la sospensione è stato attivato un servizio con autobus sostitutivi tra Pontedera-San Romano ed Empoli.
Lo stop, prosegue Fs, è stato necessario per consentire all'autorità giudiziaria di effettuare i rilievi di rito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, si getta sotto un treno: circolazione ripresa su entrambi i binari

PisaToday è in caricamento