Cronaca Lungarno Mediceo

Lungarno Mediceo: riprendono i lavori dopo la pausa di Ferragosto

Ripresi i lavori di riqualificazione sul Lungarno Mediceo e quelli di risanamento della corsia dei bus e dei taxi di via Corridoni

Ieri sono stati ripresi lavori pubblici dopo la breve pausa di Ferragosto: sul Lungarno mediceo tecnici e operai proseguiranno l’intervento di ampliamento del marciapiede, che sarà portato ad una larghezza di circa 4 metri. L'ultima parte dei lavori riguarderà l'asfaltatura definitiva, per la quale saranno necessari altri  3 giorni, durante i quali il Lungarno dovrà rimanere chiuso.

Al massimo entro la metà di settembre, dovrebbero essere rimossi tutti i cartelli di lavori in corso. In via Corridoni saranno in azione gli uomini e i mezzi di Avr, per le manutenzioni stradali. Una settimana di tempo - dal 20 al 27 agosto- per completare il risanamento della corsia preferenziale di bus e taxi, iniziato nelle settimane scorsa.

Completata via Corridoni gli interventi di manutenzione stradale straordinaria si sposteranno in Piazza Giusti, dove sarà rimesso a nuovo il tratto antistante la fermata dell’autobus. A seguire via di Gello, dove saranno riasfaltati i diversi tratti deteriorati della strada, che da Porta a Lucca arriva fino al comune di San Giuliano Terme. Da lunedi 27, infine, al via anche il rifacimento della pavimentazione stradale di via Crispi: quasi 4 mila metri quadrati di nuova asfaltatura fonoassorbente, per l’ultimo dei 9 interventi finanziati dalla Regione e che hanno previsto l’utilizzo di materiale antirumore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungarno Mediceo: riprendono i lavori dopo la pausa di Ferragosto

PisaToday è in caricamento