rotate-mobile
Cronaca

Servizi: verso la risoluzione i disagi sulla piattaforma digitale di Acque

Stanno tornando alla normalità le funzionalità a disposizione dei clienti

Acque SpA comunica che, a seguito delle problematiche verificatisi ai servizi commerciali a partire dal 2 febbraio (causate degli attacchi hacker ai sistemi informativi), pur risultando al momento non ancora accessibili il servizio di videochiamata, l’area riservata MyAcque, il call center commerciale e i PuntoAcque (attivi e aperti al pubblico, ma non in grado di fornire la normale assistenza), da questa mattina si sta procedendo ad un lento ma progressivo riavvio dei sistemi.

La cautela e la progressività con le quali il fornitore sta portando avanti le attività di sblocco della mappa applicativa è motivata da opportune ragioni di sicurezza, conseguentemente all’ulteriore ondata di attacchi hacker delle ultime ore, ed evitare così possibili disagi a singhiozzo anche nei prossimi giorni. Per questo motivo, nonostante che alcune funzionalità possano essere riattiviate già nel corso del pomeriggio di oggi lunedì 6 febbraio, al momento non è possibile stabilire con assoluta certezza il momento di completo ripristino di tutti i servizi verso i clienti. Per questa ragione l'azienda rimanda ad una successiva comunicazione, quando i disservizi saranno del tutto rientrati.

E' importante sottolineare che, nonostante l’impatto non del tutto trascurabile, l’evento non ha avuto conseguenze sull’attività operativa (ad eccezione di alcuni appuntamenti concordati con i clienti) e sull’erogazione del servizio idrico; anche il numero verde per segnalazione guasti/pronto intervento 800 983 389 è rimasto attivo e correttamente funzionante, così come il sito internet www.acque.net.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi: verso la risoluzione i disagi sulla piattaforma digitale di Acque

PisaToday è in caricamento