Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

San Giuliano Terme: via libera alla riqualificazione del cimitero di Asciano

Approvato dalla Giunta il progetto che blocca gli 82mila euro necessari all'intervento. Si attende ora la gara per l'affidamento dei lavori

La Giunta comunale di San Giuliano Terme ha approvato il progetto che consente fissare nel bilancio gli 82mila euro necessari per permettere la riapertura del gruppo 3 e 4 della sezione dedicata alle sepolture privilegiate, vale a dire i loculi, nel cimitero di Asciano. In particolare, l’intervento riguarda il restauro e il risanamento conservativo del loggiato, che tornerà finalmente accessibile ai familiari delle salme sepolte in quell’area. Oltre alla copertura, saranno effettuati il consolidamento strutturale delle murature portanti e il restauro (nel dettaglio saranno riqualificati otto loculi).

"Un lavoro atteso da tempo dai cittadini di Asciano e che possiamo annunciare ufficialmente - afferma l’assessore ai lavori pubblici, Francesco Corucci - il passaggio successivo sarà la gara per individuare la ditta che dovrà eseguire i lavori". "Proseguono gli investimenti per migliorare l’accessibilità e il decoro dei cimiteri comunali - conclude il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio- quello di Asciano è un intervento atteso da tempo e la Giunta, che si conferma operativa e in piena attività per il bene di cittadini e territorio, lo ha approvato con soddisfazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: via libera alla riqualificazione del cimitero di Asciano

PisaToday è in caricamento