menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificazione di Piazza Garibaldi, il Comune di Santa Croce sull'Arno presenta il progetto

Previsti nuovi impianti di illuminazione, arredi urbani, piantumazione degli alberi, nuova pavimentazione della sede stradale per un importo complessivo di 120mila euro

Il Comune di Santa Croce sull'Arno ha presentato oggi, venerdì 11 dicembre, il progetto di riqualificazione di Piazza Garibaldi e via Turi: un ulteriore tassello di un piano riguardante il centro storico del paese, iniziato nel 2006 con gli interventi su Piazza Matteotti e la viabilità di via Roma, la riqualificazione del teatro e della facciata della biblioteca. 

I soggetti promotori del progetto, che hanno lavorato insieme all’Amministrazione, sono Confcommercio Provincia di Pisa e il Centro Commerciale Naturale. Un ulteriore valore aggiunto è la partecipazione economica al progetto anche da parte di un privato, la conceria Tuscania Spa, di Francesco e Azzurra Giannoni, un intervento che si inserisce in un percorso che sul centro storico che l’azienda ha già intrapreso da tempo. Il progetto riguarda i lavori sia su piazza Garibaldi sia su via Turi.

Nello specifico, in Piazza Garibaldi i lavori previsti hanno l’obiettivo di andare in continuità con il recente intervento di riqualificazione, integrandolo e rendendolo coerente con le scelte fatte per Piazza Matteotti. Verranno sostituiti gli elementi di arredo urbano andando a realizzare con le panchine nuove (undici) delle zone di aggregazione che avranno anche la funzione di impedire l’accesso alla piazza ai veicoli. I nuovi arredi saranno organizzati intorno a quattro essenze arboree (lecci) che saranno un elemento visivo e caratteristico importante per la nuova piazza, per le quali sarà necessario realizzare quattro piccole vasche con annesso sistema di irrigazione e di illuminazione. Sarà realizzato un sistema di illuminazione nuovo, che andrà ad interessare anche la facciata della Collegiata di San Lorenzo e tutto corso Mazzini.

Per via Turi i lavori previsti andranno a completare il progetto del 2006 e prevedono la rimozione dell’attuale asfalto per realizzare una finitura, definita pavimentazione 'Natura', identica a quella presente nella contigua via Pipparelli. L’importo complessivo del progetto, che prevede quindi impianti di illuminazione nuovi, arredi urbani, opere edilizie per la piantumazione degli alberi, pavimentazione nuova di via Turi, sostituzione dei corpi illuminanti di corso Mazzini, ammonta a 120.000 euro.

Il progetto ha già ricevuto l’approvazione da parte della Giunta e già dai primi mesi del 2021 potrà essere messo a gara; l’obiettivo è quello di avere la nuova veste di Piazza Garibaldi e di via Turi nell’arco del 2021. "Si tratta di un progetto che ha un significato molto importante per la mia amministrazione" dichiara il sindaco Giulia Deidda. "Abbiamo dato inizio alle 'amministrazioni Deidda' con gli interventi su Piazza Matteotti e la viabilità di accesso al centro storico e abbiamo sempre sostenuto che quello sarebbe stato solo il primo di una serie di interventi per il centro storico. In questi sei anni ci siamo molto dedicati a questa parte di Santa Croce sull’Arno, andando a riqualificare tutti gli edifici pubblici, resta da dare nuova vita solo ai locali dell’ex anagrafe che presto vedrà la presenza della casa delle associazioni".

"La realizzazione di questi lavori porterà anche Piazza Garibaldi, attraverso un rinnovato percorso di via Turi, ad avere un aspetto nuovo e più gradevole. Sono soddisfatto anche del percorso che ci ha portato alla definizione del progetto, che ci ha visto lavorare accanto ai commercianti, supportati da due professionisti che hanno deciso di mettere un po’ della loro competenza e del loro tempo a servizio della comunità" aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici Daniele Bocciardi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Cura della persona

Manicure semipermanente fai da te, trucchi e consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento