rotate-mobile
Cronaca Cascina / Via Garibaldi

Cascina si rifà il look: quasi 1,4 milioni di euro per le strade

L'opera è stata approvata dalla Giunta Comunale e prevede interventi nel centro storico e per la sicurezza sulla Tosco Romagnola. Passaggio pedonale protetto davanti alla scuola 'Don Gnocchi' a Navacchio. Ecco i dettagli del progetto

La Giunta Comunale di Cascina spenderà quasi 1,4 milioni di euro per un programma di lavori pubblici che prevede la riqualificazione di via Palestro, la manutenzione e messa in sicurezza di via Garibaldi, di due tratti della Tosco Romagnola e di via Lorenzana. Gli interventi saranno finanziati con un mutuo presso la Cassa depositi e prestiti. La Giunta cascinese ha infatti approvato i progetti definitivi per questi interventi e li ha presentati nel corso di una conferenza stampa in municipio tenuta da Giorgio Catelani, vice sindaco e assessore ai lavori pubblici di Cascina.

"Prevediamo di far partire i cantieri a settembre - ha detto Catelani - e sottolineo che la riqualificazione di via Palestro e la manutenzione straordinaria di via Garibaldi rientrano tra le misure con le quali l'Amministrazione Comunale intende migliorare l'attrattività del centro storico. La nuova via Palestro riqualificherà l'ambiente anche di piazza della Chiesa, mentre la nuova via Garibaldi renderà più agevole la circolazione delle auto e la sicurezza dei pedoni, visto che la maggior parte dei veicoli che si immettono nella Ztl entra da lì".

La riqualificazione di via Palestro. Si tratta di un intervento da 875mila euro. Via Palestro è la strada che collega corso Matteotti con via Curtatone, passando da piazza della Chiesa. Su via Palestro affacciano anche il municipio e il palazzo della ex pretura. L'intervento del Comune consisterà nei seguenti lavori: rimozione dell'attuale pavimentazione in pietra; sbancamento dell'area ed esecuzione di saggi archeologici affidati ad una equipe di esperti; riempimento degli scavi; realizzazione della fondazione stradale e del massetto di calcestruzzo armato; posa di lastre rettangolari in pietra grigia extra forte, rigata diagonalmente e bordata; realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione; ampliamento della rete di raccolta delle acque meteoriche.isola spartitraffico navacchio-2


Manutenzione straordinaria e messa in sicurezza. Si tratta di quattro interventi per un ammontare complessivo di 504mila euro. Via Garibaldi, nel centro storico di Cascina, sarà messa in sicurezza per tutta la sua lunghezza (350 metri), con il rifacimento dell'asfalto e il ripristino delle zannelle. Via Lorenzana sarà riparata in più punti sul tratto viario della strada provinciale 31 'Lorenzana-Cucigliana' nelle vicinanze della rotatoria sull'Arnaccio. La Tosco Romagnola sarà riparata in due tratti. Dalla rotatoria piccola di Cascina fino al distributore Agip si interverrà con la ribitumatura di 385 metri lineari più altre piccole riparazioni nei punti più usurati. A Navacchio, dall'incrocio con via Levi all'incrocio con via Berretta la ribitumatura interesserà un tratto di 360 metri lineari cui si aggiungono altre piccole riparazioni nei punti più usurati. In questo secondo tratto saranno posizionate anche nuove barriere di sicurezza (dei guard rail di legno) e, nei pressi della scuola primaria 'Don Gnocchi', sarà realizzato un attraversamento pedonale protetto con una cosiddetta 'isola salvagente'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina si rifà il look: quasi 1,4 milioni di euro per le strade

PisaToday è in caricamento