Castelfranco: in partenza il risanamento stradale della Provinciale Francesca Sud

Il cantiere inizierà il 25 giugno, sarà istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico

Partiranno giovedì 25 giugno i lavori di risanamento sulla Strada Provinciale 5 Francesca Sud nel comune di Castelfranco di Sotto. Nello specifico gli interventi interesseranno il tratto che va dalla Casa del Popolo (in corrispondenza dell’incrocio con Viale Europa e Viale Italia) per circa 2 km in direzione Ponticelli, su entrambe le direzioni.

La Provincia di Pisa continua così il suo impegno nel risanamento della viabilità dopo la fase del lockdown che aveva visto un generale fermo dei cantieri. "Dalla prossima settimana - afferma il presidente Massimiliano Angori - prenderanno il via alcuni importanti interventi nel Comune di Castelfranco di Sotto, per il valore complessivo di 230mila euro più iva. Si tratta di un’opera di risanamento della sovrastruttura nei tratti ammalorati, e del rifacimento dello strato di usura ad alto modulo. Nei tratti più vicini alle abitazioni, l'usura sarà di tipo fonoassorbente al fine di migliorare sempre più le condizioni della viabilità e, contemporaneamente, la qualità della vivibilità per i residenti sui territori in cui insistono tratti viari particolarmente rilevanti e strategici".

La regolamentazione del traffico avverrà mediante istituzione di senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Nei primi giorni di avvio dei lavori, per evitare problemi alla viabilità, sarà previsto lo spegnimento del semaforo dell’incrocio tra Viale Italia, Viale Europa e la SP Francesca Sud. Il termine dell’intervento è previsto per il 10 luglio 2020.

"Grazie a questi lavori di asfaltatura avremo un miglioramento della percorribilità di un’arteria viaria molto importante per Castelfranco ha - commentato il sindaco Gabriele Toti - un segnale, anche questo, della ripartenza del territorio e di un riavvio di tutti gli ambiti lavorativi. Un intervento di risanamento che garantirà una maggiore tutela della sicurezza su una strada fondamentale per i castelfranchesi e non solo".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

  • Emergenza, ipotesi divieto di asporto dopo le 18 per i bar: "E' tempo di disobbedire"

Torna su
PisaToday è in caricamento