Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Maltempo, stato di emergenza: i Comuni possono chiedere i danni

La Regione Toscana stanzierà una cifra, non ancora stabilita, per risarcire le province più colpite dalle copiose nevicate e dall'ondata di gelo che hanno interessato diverse aree della regione

C'è anche Pisa tra quelle province toscane che potranno richiedere un rimborso alla Regione per i danni subiti nel corso della straordinaria ondata di maltempo che all'inizio del mese di febbraio ha flagellato molte zone d'Italia. La Regione Toscana infatti ha decretato lo stato di emergenza regionale per le eccezionali precipitazione nevose e per il gelo che hanno interessato dal 31 gennaio scorso gran parte del territorio toscano ed in particolare le province di Livorno, Arezzo, Pisa e Siena.


Non è ancora stata stabilita la cifra che l'ente regionale stanzierà, ma una volta resa nota i Comuni che sono interessati potranno avanzare richiesta di risarcimento delle spese di somma urgenza sostenute e di eventuali danni subiti, e nello stesso tempo potranno aprire un percorso anche per i privati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, stato di emergenza: i Comuni possono chiedere i danni

PisaToday è in caricamento