rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Centro Storico / Viale Antonio Gramsci

Botte in viale Gramsci: due fermati

Le altre due persone coinvolte nella rissa sono riuscite a fuggire. Uno dei due fermati è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 10 giugno, gli agenti del Nosu e della Polizia di prossimità della Polizia Municipale sono intervenuti sotto i porticati di via Gramsci a Pisa per sedare una rissa tra quattro tunisini. All’arrivo degli agenti, due dei contendenti si sono dati alla fuga in via Corridoni.

Uno dei due rimasti, invece, nel tentativo di evitare di essere identificato, ha cercato di fuggire spintonando un agente e minacciandolo con un corpo contundente, ma è stato immediatamente neutralizzato e arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.
Entrambi poi sono stati anche denunciati per rissa. Per l’arrestato, 25enne pregiudicato e irregolare sul territorio, il pubblico ministero d.ssa Lydia Pagnini ha disposto il rito direttissimo per questa mattina in tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte in viale Gramsci: due fermati

PisaToday è in caricamento