Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Raccolta alimentare Caritas-Unicoop Firenze: quasi 12 tonnellate di prodotti donati

Un risultato importante per l'iniziativa che si è svolta sabato 13 ottobre. Gran parte dei generi alimentari raccolti andranno alla Cittadella della Solidarietà

Una coppia di sposi che ha condiviso il messaggio della Caritas

Una raccolta alimentare decisamente positiva quella di sabato scorso, 13 ottobre, promossa da Caritas diocesana e sezioni soci di Pisa e Valdiserchio di Unicoop Firenze nei punti vendita del comune di Pisa e in quello di Vecchiano. Quasi 12 tonnellate di generi alimentari raccolti in una sola giornata.

Nel dettaglio le 9,5 tonnellate raccolte nei supermercati di Cisanello, Porta a Lucca, Porta a Mare, San Giusto e Tirrenia sono destinate alla 'Cittadella della Solidarietà', l’emporio di generi alimentari gestito dalla Caritas e che nel 2017 ha sostenuto circa 1.600 persone, così come i 1.292 chili di alimenti raccolti a Vecchiano. Altri 980 chili, invece, hanno riguardato il punto vendita di Marina di Pisa e sono destinati alla Pubblica Assistenza del Litorale.

“Complessivamente è stata una bellissima giornata di solidarietà, non solo per il quantitativo raccolto ma anche e soprattutto per le tantissime persone che abbiamo incontrato e per quelle che sono venute a darci una mano: solo nei punti vendita del Comune di Pisa, infatti, sono stati coinvolti 256 volontari che si sono alternati nel corso della giornata e abbiamo contato 3.647 donazioni, corrispondenti ad altrettante persone che, fatta la spesa, si sono fermati a scambiare due parole e lasciare qualcosa per chi fa più fatica” commenta Don Emanuele Morelli, direttore della Caritas di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta alimentare Caritas-Unicoop Firenze: quasi 12 tonnellate di prodotti donati

PisaToday è in caricamento