menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: i risultati dei test in stazione e per il personale scolastico

Sono 13 i positivi al sierologico emersi con i test volontari alla stazione centrale, 33 per i test al personale

L'Azienda Usl Toscana nord ovest, nell'aggiornare sui casi Coronavirus del proprio territorio in questa ultima settimana, ha aggiornato sulle attività di screening svolte nei luoghi di accesso come porti e stazioni, più quelli al personale scolastico in vista della ripartenza.

In merito all’attuazione dell’ordinanza regionale di domenica 30 agosto, che prevede l’esecuzione di test molecolari gratuiti e su base volontaria ai viaggiatori che transitano nei porti e nelle principali stazioni ferroviarie, i dati fanno emergere i riscontri positivi di rintracciamento per un totale di 8.637 tamponi accettati dai laboratori e di 52 persone positive, in gran parte residenti fuori dal territorio aziendale.

Questo il dettaglio:
- al porto di Livorno, rispetto ai 5.253 tamponi accettati dai laboratori fino al 7 settembre, sono stati individuati 19 positivi;
- al porto di Piombino, rispetto ai 1.894 tamponi accettati, sono stati individuati 13 positivi;
- alla stazione di Pisa, rispetto ai 973 tamponi accettati, sono stati individuati 13 positivi;
- alla stazione di Viareggio, rispetto ai 517 tamponi accettati, sono stati individuati 7 positivi.

Per quanto riguarda i test sierologici per screening nelle scuole, ne sono stati realizzati 12.734, di cui 133 sono risultati positivi e sono quindi ora in corso i tamponi di verifica nei cinque ambiti territoriali dell’Asl. Di seguito il dettaglio:
- nell’ambito di Massa Carrara risultano processati 2.008 test con 35 positivi al sierologico;
- nell’ambito di Lucca risultano processati 2.120 test con 23 positivi al sierologico;
- nell’ambito di Pisa risultano processati 3.769 test con 33 positivi al sierologico;
- nell’ambito di Livorno risultano processati 3.447 test con 25 positivi al sierologico;
- nell’ambito della Versilia risultano processati 1.390 test con 17 positivi al sierologico.

Si ribadisce che i dati sopra riportati sono relativi ai test sierologici processati e validati dai laboratori aziendali fino a venerdì 5 settembre. Quelli effettuati sono quindi di più, visto che sono molti gli operatori scolastici che si sono prenotati e si sono sottoposti ai test sierologici, tanto che in alcune realtà sono stati aumentati gli slot disponibili.

Costante il monitoraggio anche nelle Rsa: sono le 119 residenze sanitarie per anziani (RSA), 8 residenze sanitarie per disabili, 13 comunità alloggio protette e altre 4 strutture a bassa intensità assistenziale presenti sul territorio aziendale. Emerge dallo screening che sui 4.690 ospiti sono stati effettuati 6.160 tamponi e 5.283 test sierologici: in questo momento non c'è alcun ospite positivo. Sui 4.775 operatori sono stati eseguiti 5442 tamponi e 5665 test sierologici; c’è un caso positivo tra gli operatori (erano stati al massimo 129).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spuntini proteici, i pancake con uova e yogurt: la ricetta

Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento