rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Uomo sotto un treno, bloccata la linea tirrenica: forti ritardi per i pendolari

E' successo nel pomeriggio di venerdì. Alcuni treni anche provenienti da Pisa sono dovuti tornare indietro. La circolazione è ripresa intorno alle 21

Forti disagi nel pomeriggio di ieri per i viaggiatori della linea tirrenica. Un uomo si è probabilmente suicidato lanciandosi sotto un treno Regionale diretto a Pisa. La cicolazione è rimasta bloccata per tre ore. L'incidente si è verificato tra Grosseto e Orbetello, all'altezza di Talamone.

La circolazione è ripresa alle 21 in entrambi i binari ma sono stati molti i convogli provenienti sia da Roma che da Pisa che sono tornati indietro.

 

Ferrovie dello Stato ha organizzato sette pullman per fare la spola tra Orbetello e Grosseto. Il treno che ha investito l'uomo è rimasto fermo con almeno cento persone rimaste a bordo e Rfi, alla stazione di Grosseto, ha organizzato assistenza per il cibo per le persone bloccate sul convoglio.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo sotto un treno, bloccata la linea tirrenica: forti ritardi per i pendolari

PisaToday è in caricamento