Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera, si getta sotto un treno in corsa: circolazione ripresa su un solo binario

Un uomo di circa 60 anni si è suicidato gettandosi sotto al convoglio: non ci sarebbero infatti dubbi circa la volontarietà del gesto. Stop ai treni sulla Pisa-Firenze per circa due ore. Sul posto la Polfer di Pisa per i rilievi del caso

Si è gettato sotto un treno all'altezza del Ponte di Ferro a Pontedera un uomo di circa 60 anni, poco prima delle 7 di questa mattina. La linea ferroviaria Pisa-Firenze è stata bloccata per circa due ore, fino alle 9,15, per riprendere poi su un solo binario in direzione Pisa. Fs segnala ritardi e cancellazioni dei convogli regionali. Il treno coinvolto nell'investimento è il regionale 3100 Livorno-Pisa-Firenze.


Sul posto per i rilievi del caso è intervenuta la Polfer di Pisa. Le prime ricostruzioni dell'accaduto, secondo quanto appreso, non lascerebbero dubbi circa la volontarietà del gesto dell'uomo che si sarebbe gettato sotto il treno non appena ha visto sopraggiungere il convoglio. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, si getta sotto un treno in corsa: circolazione ripresa su un solo binario

PisaToday è in caricamento