Cronaca

Muore sotto un treno: ritardi e disagi sulla linea Pisa-Grosseto

L'investimento mortale è avvenuto all'altezza della stazione di Bolgheri, nel livornese. Attivato un servizio di autobus sostitutivi. Nei ritardi, oltre al treno investitore, sono rimasti coinvolti altri otto convogli

Circolazione ferroviaria rallentata questa mattina, tra le 10.30 e le 13.30, sulla linea Pisa - Grosseto, per un investimento mortale avvenuto nei pressi della stazione di Bolgheri.
Il treno coinvolto, il Regionale 3110, era partito da Piombino Marittima alle 9.20 diretto a Firenze.

Attivato un servizio con 4 autobus sostitutivi tra le stazioni di Bolgheri e Pisa.

Durante i rilievi di rito dell’Autorità Giudiziaria, oltre al treno investitore, arrivato a Pisa con 120 minuti di ritardo, sono rimasti coinvolti 8 treni (2 a lunga percorrenza e 6 Regionali) con ritardi tra 10 e 40 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore sotto un treno: ritardi e disagi sulla linea Pisa-Grosseto

PisaToday è in caricamento