rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Trova il corpo senza vita del marito e ha un malore: tragedia nella periferia pisana

La moglie aveva denunciato la scomparsa del marito. Dopo il ritrovamento del cadavere la donna ha avuto bisogno dell'assistenza del 118

L’ansia per il mancato rientro in casa, la preoccupazione che si tramuta in timore per le sorti del coniuge col trascorrere delle ore, poi la denuncia per la scomparsa ed infine il tragico ritrovamento. Nella periferia pisana si è consumato un dramma familiare che ha coinvolto un uomo e una donna ultrasettantenni. La moglie, dopo aver atteso invano il ritorno del marito nella loro abitazione, nella prima mattina di lunedì 7 febbraio ha sporto denuncia alla Questura di Pisa.

La Prefettura di Pisa ha così attivato immediatamente la macchina delle ricerche, avviando le indagini dalla casa dei coniugi. I Vigili del fuoco, con l'unità cinofila, sono arrivati in breve tempo alla tragica scoperta: il corpo senza vita dell’uomo si trovava nel pozzo situato nei pressi dell'abitazione. Il cadavere è stato estratto dagli stessi Vigili del Fuoco: la donna dopo il ritrovamento ha accusato un malore ed è stata soccorsa dal personale della Misericordia di Pisa.

Le forze dell’ordine cercheranno di ricostruire le ultime ore dell’uomo e disporranno tutti gli esami del caso per comprendere la dinamica della sua morte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova il corpo senza vita del marito e ha un malore: tragedia nella periferia pisana

PisaToday è in caricamento