rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Marina di Pisa

Ritrovata una pecora sul lungomare: da Viterbo è arrivata a Marina di Pisa

L'animale è stato recuperato e messo in sicurezza dalle Guardie zoofile

E' proprio una di quelle storie che fanno esclamare "Strano ma vero!": a Marina di Pisa, nel pomeriggio di lunedì 18 luglio, passeggiava una pecora. Del tutto incurante delle persone e delle auto che transitavano sulla strada, l'animale ha percorso un pezzo della litoranea prima di cercare, probabilmente, rifugio, fresco e acqua nel giardino di un'abitazione posta in via Moriconi. Il proprietario della casa, incredulo di fronte alla comparsa dell'ovino, lo ha rifocillato con acqua e cibo, segnalando poi la presenza della pecora alle Guardie Zoofile N.O.G.R.A.

Arrivate sul posto, le guardie hanno messo la pecora in sicurezza in una gabbia, per poi trasportarla in luogo idoneo. L'animale, di circa 10 anni, è provvisto di marchio auricolare con impresso il numero identificativo. Dopo accurate ricerche, in collaborazione con la Usl Veterinaria di Pisa, è stato accertato che la pecora proviene da una stalla di un pastore nel viterbese. Chiunque abbia notato la presenza della pecora nei giorni precedenti sul territorio comunale, o può fornire info utili, può contattare le Guardie zoofile al numero 3477687762. Sono in corso gli accertamenti del caso per scoprire come la pecora possa essere giunta a Marina di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata una pecora sul lungomare: da Viterbo è arrivata a Marina di Pisa

PisaToday è in caricamento