Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Roberta Ragusa: Logli annuncia il matrimonio dal carcere

Esclusiva del settimanale 'Giallo' sulla proposta fatta alla compagna ed ex amante Sara Calzolaio

Antonio Logli, condannato in via definitiva a vent'anni di reclusione per l'omicidio e la distruzione del cadavere della moglie Roberta Ragusa, ha chiesto a Sara Calzolaio, attuale compagna e amante al tempo dei fatti del processo, di sposarlo.

L'ha fatto in carcere con l'anellino di plastica che ferma i tappi delle bottiglie. L'annuncio, in esclusiva, è del settimanale 'Giallo'. Nell'intervista Sara Calzolaio si dice convinta dell'innocenza del promesso sposo, di pensare ad un figlio, in futuro. Un nuovo capitolo di vita, dopo la tragica storia durata oltre 8 anni, da quella notte tra il 13 ed il 14 gennaio 2012, in cui la Ragusa scomparve. 

Il tribunale di Pisa intanto ha disposto la rettifica dello stato civile di Roberta. Fino a qualche settimana fa infatti mancava il riconoscimento formale che la donna fosse morta. Sul fronte giudiziario infine per Logli resta l'obiettivo della revisione del processo: "Sto studiando gli atti - dice l'avvocato Giordano - Antonio Logli mi ha dato spunti interessanti. Vediamo se diventeranno prove nuove e rilevanti".

Leggi l'articolo su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberta Ragusa: Logli annuncia il matrimonio dal carcere

PisaToday è in caricamento