Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via Ulisse Dini

Roberta Ragusa: recuperati materiali gettati nel cassonetto dal marito

Il settimanale 'Oggi', in edicola mercoledì, pubblica un fotoservizio in cui si vede il marito disfarsi di biglietti, quaderni, appunti e capi di vestiario. Due fotografi hanno avvisato i Carabinieri che stanno analizzando il materiale recuperato

Antonio Logli immortalato dal settimanale 'Oggi'

La sera del 10 marzo scorso, Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 dalla sua villetta di Gello di San Giuliano Terme, ha gettato nei cassonetti dell'immondizia biglietti, quaderni, appunti e capi di vestiario. Gli oggetti sono stati recuperati dai Carabinieri dopo la segnalazione di due fotografi. E' quanto scrive il settimanale 'Oggi' nel numero che sarà in edicola domani e che pubblica un fotoservizio nel quale si vede l'uomo gettare del materiale in un cassonetto.

I due fotografi, insospettiti dal fatto che l'uomo andasse a gettare la spazzatura a 10 chilometri da casa, hanno avvertito le forze dell'ordine. Il cassonetto in questione, spiega sempre 'Oggi', si trova vicino alla casa dove vive l'amante di Logli. Dopo la segnalazione, i Carabinieri, scrive 'Oggi', hanno "immediatamente portato in caserma l'intero contenitore, il cui contenuto è al vaglio degli inquirenti". (fonte Ansa)Antonio Logli-3

Tutte le foto su oggi.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberta Ragusa: recuperati materiali gettati nel cassonetto dal marito

PisaToday è in caricamento