Cronaca Via Ulisse Dini

Donna scomparsa, c'è una pista: forse avvistata a Ponsacco

Giovedì pomeriggio una signora avrebbe visto una donna molto simile a Roberta Ragusa camminare in pigiama lungo una strada alla periferia di Ponsacco: ma ora quella donna pare svanita nel nulla

Roberta Ragusa, la donna scomparsa

Inizia la seconda settimana di ricerche di Roberta Ragusa, la donna di San Giuliano Terme scomparsa dalla sua abitazione di Via Ulisse Dini nella notte tra il 13 e il 14 gennaio. Ma la settimana comincia con una nuova speranza che d'un tratto si è riaccessa nella testa dei tanti che sperano in un suo ritorno a casa, ad iniziare dalla famiglia e dalla sempre più numerosa comunità di Facebook. Giovedì pomeriggio infatti una signora avrebbe visto una donna, trasandata e con un pigiama rosa addosso (come appunto il marito sostiene potrebbe essere vestita), camminare lungo una strada alla periferia di Ponsacco. Sono stati avvisati i Carabinieri che stanno valutando con attenzione anche questa pista dopo che le segnalazioni che volevano Roberta prima avvistata a Peretola e poi in un bar in Viale Bonaini a Pisa sono cadute nel nulla.

La speranza si è riaccesa anche se pare davvero difficile che una donna, forse in pigiama, possa svanire così, senza che nessuno la noti lungo un percorso, anche abbastanza lungo, che da San Giuliano potrebbe appunto averla condotta, chissà con quali mezzi, a Ponsacco.
Le indagini proseguono a 360°. Chiunque abbia notizie di Roberta Ragusa avverta immediatamente i Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scomparsa, c'è una pista: forse avvistata a Ponsacco

PisaToday è in caricamento