Cronaca San Giuliano Terme / Via Ulisse Dini

Roberta Ragusa: figli e suocera alla fiaccolata, assente il marito

Antonio Logli vuole evitare l'assalto dei mass media che da settimane, anche a livello nazionale, si stanno interessando alla vicenda. Intanto nessun elemento utile pare essere emerso dall'analisi dei telefonini degli amanti

Anche i due figli di Roberta Ragusa parteciperanno alla fiaccolata in programma domani sera a San Giuliano Terme. Non ci sarà invece il marito Antonio Logli, unico indagato per omicidio colposo. A comunicarlo lo stesso avvocato di Logli, Roberto Cavani: "Non ci sarà per evitare la prevedibile esposizione mediatica, anche se condivide e aderisce completamente, seppure idealmente, all'iniziativa messa in campo dalle amiche della signora Roberta. I bambini saranno quindi accompagnati dalla nonna paterna". Dunque, insieme ai due ragazzi, anche la suocera di Roberta sarà presente al corteo, in rappresentanza della famiglia.
La fiaccolata partirà, lo ricordiamo, davanti alle ex-scuole elementari di Gello di San Giuliano in Via Ulisse Dini alle ore 21,15 e si concluderà proprio di fronte alla casa della donna scomparsa, dove i suoi figli continuano a vivere in attesa che la loro mamma torni presto.

Intanto la sparizione di Roberta resta un giallo senza soluzione. Gli investigatori sono chiusi a riccio e non rivelano particolari sulle indagini, anche se proseguono il lavoro a tappeto. Gli accertamenti tecnici fatti finora, quelli dei Ris presso l'abitazione e quelli sui due telefonini utilizzati per comunicare tra loro da Logli e la sua amante, Sara Calzolaio, non hanno fornito risposte utili. (fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberta Ragusa: figli e suocera alla fiaccolata, assente il marito
PisaToday è in caricamento