Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Giuliano Terme / Via Ulisse Dini

La scomparsa di Roberta Ragusa, la Sciarelli in tv: "Fatti viva"

Il caso della donna scomparsa da San Giuliano Terme è tornato ad essere al centro della trasmissione "Chi l'ha visto?", mentre intanto la procura ha aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti

Di nuovo in tv il caso di Roberta Ragusa, la donna scomparsa da San Giuliano Terme la notte tra il 13 e il 14 gennaio, mentre la sua famiglia, composta da marito e due figli, dormiva tranquilla. La conduttrice della trasmissione di Rai Tre "Chi l'ha visto?" Federica Sciarelli ha invitato la stessa Roberta a farsi sentire. "Se ci sta guardando la invitiamo a mettersi in contatto con qualcuno, anche solo per farci sapere che è viva - ha affermato la giornalista Rai - c'é un fascicolo della magistratura per omicidio a carico di ignoti e si sa che in questo caso i primi sospetti cadono sui familiari e le persone più strette, per questo se invece è davvero un allontanamento volontario invitiamo Roberta a far sapere almeno che è viva".

Da qualche giorno infatti la Procura di Pisa ha aperto un fascicolo d'indagine a carico di ignoti ipotizzando appunto proprio il reato di omicidio. Più che una pista investigativa vera e propria, si tratterebbe però di un accorgimento necessario per compiere una serie di investigazioni tecniche più approfondite anche in ambito familiare. In queste settimane avvistamenti veri o presunti e voci sulla vita della Ragusa si sono rincorsi senza sosta, ma fino ad ora niente di concreto è saltato fuori, se non che la situazione familiare della donna non era così idilliaca come poteva sembrare in un primo momento. Secondo le rivelazioni di alcune amiche della palestra infatti Roberta era una donna prostrata dalle difficoltà del suo matrimonio e che sospettava di essere tradita dal marito. Anche se non sanno spiegarsi quasi 40 giorni di assoluto silenzio nei confronti dei suoi figli.

Intanto ieri sera durante il servizio di "Chi l'ha visto?" è stato intervistato il proprietario dell'autofficina che si trova vicino all'autoscuola di Roberta Ragusa: l'uomo ha affermato di averla vista normalmente a lavoro la sera prima della scomparsa. Mentre invece una impiegata della stessa scuola guida non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Un mistero insomma che diventa sempre più fitto a oltre un mese dalla scomparsa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scomparsa di Roberta Ragusa, la Sciarelli in tv: "Fatti viva"

PisaToday è in caricamento