Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Giuliano Terme / Via Ulisse Dini

San Giuliano, donna scomparsa: a "Chi l'ha visto?" l'appello dei familiari

Il caso di Roberta Ragusa ha interessato la nota trasmissione tv che si occupa di persone scomparse. Un elemento emerge dalle parole dei familiari intervistati: Roberta non avrebbe mai lasciato i suoi figli

E' emersa tutta la preoccupazione per la sorte di Roberta Ragusa, la donna scomparsa nella notte tra venerdì e sabato da San Giuliano Terme, nel video trasmesso ieri sera dalla trasmissione tv "Chi l'ha visto?" che è entrata nella casa della titolare dell'Autoscuola Futura, parlando con il marito Antonio Logli, con i suoceri e con l'amica. Tutti hanno sottolineato come non sia da lei un comportamento del genere: Roberta infatti da madre premurosa non avrebbe mai lasciato i suoi amatissimi figli di 10 e 15 anni. L'ipotesi della famiglia è che il colpo alla testa durante una caduta in casa le abbia provocato un'amnesia. Forse per questo se n'è andata, magari in stato di incoscienza. Ma sono solo ipotesi, niente di più. Il marito alla giornalista della trasmissione di Rai Tre ha indicato il percorso dei cani molecolari che hanno seguito la scia di Roberta lungo la ferrovia per poi fermarsi presso un gruppo di case vicino all'abitazione dei Logli: da lì in poi più niente, i cani hanno perso qualsiasi traccia della donna che pare essere stata inghiottita dalla notte.

Dopo la ricostruzione degli ultimi giorni della signora Ragusa, che, a parte l'emicrania dovuta al colpo in testa, appariva normale e serena come sempre, i familiari rivolgono un appello: "Roberta se ci vedi torna a casa": una richiesta che suona come una speranza carica di disperazione, perchè mano a mano che i giorni passano diventa sempre più difficile darsi una spiegazione di ciò che è successo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano, donna scomparsa: a "Chi l'ha visto?" l'appello dei familiari

PisaToday è in caricamento