Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Ulisse Dini

Roberta Ragusa: il marito è indagato per omicidio

Probabile svolta nella vicenda della mamma di San Giuliano Terme scomparsa un mese e mezzo fa dalla sua abitazione: la pista che sembrano ora seguire gli inquirenti è quella dell'uxoricidio

E' stato iscritto nel registro degli indagati il marito di Roberta Ragusa, Antonio Logli. Questo ciò che è emerso dopo l'ispezione dei Ris l'altra sera nella villetta e nell'autoscuola di Via Ulisse Dini a San Giuliano Terme. Dunque la pista che ora seguono gli inquirenti, dopo l'apertura di un fascicolo per omicidio, sembra essere quella dell'uxoricidio. Tuttavia per il momento i rilievi del Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri non sembrano aver dato riscontri, anche se per alcuni esami ci sarà da aspettare presumibilmente un pò di tempo.

I militari hanno setacciato per ore la casa e il luogo di lavoro di Roberta, scomparsa misteriosamente nella notte tra il 13 e il 14 gennaio, utilizzando il luminol, un fascio luminoso che in condizione di piena oscurità permette di rintracciare macchie di sangue. Gli uomini dei Carabinieri sono stati accompagnati nel loro lavoro anche dai cani dell'unità cinofila che a distanza di giorni possono riuscire a scovare con il loro fiuto tracce ematiche. Ispezionate anche tre automobili: una del marito, una della stessa donna scomparsa e una in dotazione all'autoscuola.

Con il marito indagato per omicidio si apre un nuovo scenario, anche se Roberta, viva o morta che sia, ancora non si trova e la vicenda è ancora piena di ombre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberta Ragusa: il marito è indagato per omicidio

PisaToday è in caricamento