Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Barbaricina / Strada Statale 1 Aurelia

Viabilità: cinque rotatorie per un traffico più scorrevole sull'Aurelia

Il valore complessivo degli interventi sarà di 3.817.000 euro, di cui 2.500.000 euro saranno finanziati dalla Regione Toscana: l'opera è considerata di interesse strategico regionale. Ecco dove sorgeranno le rotatorie

ll miglioramento della sicurezza stradale e della fluidità della viabilità a Pisa, in particolare nel tratto urbano dell’Aurelia, è ritenuto 'opera pubblica di interesse strategico regionale'. Lo ha deciso la giunta regionale toscana approvando una proposta dall’assessorato regionale alle infrastrutture ed ai trasporti, che prevede di realizzare 5 nuove rotatorie e promuove la firma di un accordo di programma tra Regione e Comune di Pisa per rendere possibili interventi che miglioreranno la fluidità del traffico in aree critiche, tra cui l’intersezione tra la FI-PI-LI e l’Aurelia.

Il valore complessivo degli interventi sarà di 3.817.000, di cui 2.500.000 euro saranno finanziati dalla Regione Toscana. Si tratta di interventi molto attesi dal territorio che andranno a migliorare strade ed incroci particolarmente critici per l’area urbana di Pisa.

Una volta firmato l’accordo di programma, grazie alle risorse previste, saranno realizzate:

- una rotatoria in via del Gargalone. L’intervento avrà un valore di 675.000 euro, interamente finanziati da Regione Toscana, e prevedrà anche l’installazione di un pannello elettronico di segnalazione del traffico autostradale sull’Aurelia (all’altezza del viadotto della Fi-Pi-Li).

- una rotatoria all’incrocio tra via Aurelia e la Darsena (area della cantieristica lungo il Canale dei Navicelli). L’intervento avrà un valore di 575.000 euro, interamente finanziati dalla Regione Toscana.

- una rotatoria all’incrocio tra via Aurelia e via Fossa Ducaria. L’intervento avrà un valore di 800.000, finanziati al 50% da Regione Toscana e Comune di Pisa.

- una rotatoria all’incrocio tra via Aurelia e via Andrea Pisano. L’intervento avrà un valore di 467.000 euro, interamente finanziati dal Comune di Pisa.

- una rotatoria con sottopasso ciclopedonale all’incrocio tra via Aurelia e viale delle Cascine. l’intervento avrà un valore di 1.300.000 euro e sarà finanziato con 850.000 euro dalla Regione Toscana e con 450.000 euro dal Comune di Pisa.

Il Comune di Pisa, che avrà la funzione di stazione appaltante e sarà quindi responsabile di seguire i lavori per la realizzazione degli interventi, in aggiunta alle opere previste nell’accordo di programma con la Regione Toscana, ha già stanziato anche 1,6 milioni di euro per finanziare la realizzazione della rotatoria all’incrocio fra l’Aurelia e la strada d’accesso allo stabilimento Ikea.

Proprio in questi giorni, infine, è stata completata la nuova rotatoria con tanto di sottopasso ciclo-pedonale all’altezza del vecchio Ponte a Piglieri per un importo complessivo di 850mila euro.

Particolarmente soddisfatto è apparso il sindaco Marco Filippeschi: “E’ questo un risultato per niente scontato. Frutto del rapporto fra Pisa, i suoi progetti e la regione Toscana: rendere più fluido il traffico sull’Aurelia, eliminando tutti i semafori nel tratto cittadino, vuol dire rendere possibile lo sviluppo della città. L’Aurelia incrocia nel suo percorso gli ingressi da Livorno, l’Ikea, la cantieristica sui Navicelli, la nuova zona di Porta a Mare, gli accessi alla superstrada Fi-Pi-Li, all’autostrada, alla bretella che la collega all’aeroporto; i lavori sull’Aurelia che sono pronti a partire dalla rotonda all’incrocio con via Andrea Pisano per finire con quella, anche ciclo pedonale, all’altezza dell’imbocco per il Parco”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità: cinque rotatorie per un traffico più scorrevole sull'Aurelia

PisaToday è in caricamento