Cronaca

Ruba biciclette a dei turisti stranieri: condannato ad un anno di reclusione

L'uomo, un 29enne russo, era stato arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia per aver rubato due biciclette da un camper di turisti stranieri in Piazza dei Miracoli. Lunedì mattina il processo per direttissima, con la condanna a 12 mesi di reclusione

Un cittadino russo di 29 anni è stato condannato questa mattina ad un anno di reclusione per aver rubato due biciclette ad alcuni cittadini stranieri.

L'uomo era stato notato nei giorni scorsi da alcuni passanti mentre stava armeggiando intorno ad un camper parcheggiato vicino a Piazza dei Miracoli. Il ladro era poi stato rintracciato poco dopo dalla Polizia, allertata dai testimoni, con la disponibilità di una sola delle due biciclette rubate. Per lui era scattato l’arresto mentre la bici rinvenuta era stata restituita ai proprietari.

Questa mattina il processo per direttissima nel corso del quale il 29enne russo è stato condannato a dodici mesi di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba biciclette a dei turisti stranieri: condannato ad un anno di reclusione

PisaToday è in caricamento