Cronaca Pontedera

Ruba in un negozio e viene arrestato: rimesso in libertà tenta il furto di una macchina

E' accaduto domenica a Pontedera. Tutto è successo nel giro di poche ore. Il malvivente è un 40enne straniero

Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 4 marzo, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato per furto un cittadino tunisino di 40 anni. L'uomo, sorpreso dal personale di vigilanza di un negozio di articoli sportivi mentre cercava di uscire con della merce a cui aveva rimosso il dispositivo antitaccheggio, è stato fermato e perquisito dai militari intervenuti sul posto. La merce è stata recuperata e l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in ottemperanza alle disposizioni attuative del codice.

Poche ore dopo, durante la notte tra domenica 4 e lunedì 5 marzo, lo stesso quarantenne tunisino è finito nuovamente in manette per il furto di un'auto. L’uomo è stato infatti sorpreso dai Carabinieri mentre, nel centro di Pontedera, cercava di forzare il blocco di accensione dell’auto. Il malvivente è quindi stato fermato e trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio e viene arrestato: rimesso in libertà tenta il furto di una macchina

PisaToday è in caricamento