Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera, sente rumori sospetti dal vicino e chiama i Carabinieri: sventato il furto, un arresto

I ladri erano già entrati in casa, quando si sono accorti dell'arrivo dei Carabinieri sono scappati, ma uno è stato preso

I Carabinieri della Compagnia di Pontedera hanno arrestato, in flagranza di reato, un 38enne di nazionalità straniera per tentato furto in abitazione.

Alle prime luci di oggi, primo agosto, la Centrale Operativa della Compagnia ha ricevuto la segnalazione di rumori sospetti provenienti dall'abitazione di un proprietario assente per una vacanza, così ha immediatamente inviato sul posto un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile di Pontedera e della Stazione di Cascina. I militari, una volta sul posto, hanno notato alcuni uomini che si lanciavano da un piano rialzato; probabilmente avevano capito di essere stati scoperti. Alcuni sono riusciti a darsi alla fuga scavalcando un’ulteriore recinzione, uno invece è stato raggiunto e fermato dagli operatori. Il tempestivo intervento ha comunque impedito che si consumasse il delitto. 

L'arrestato è stato condotto presso la Stazione Carabinieri di Cascina e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria pisana, verrà giudicato con rito direttissimo innanzi al Giudice del Tribunale di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, sente rumori sospetti dal vicino e chiama i Carabinieri: sventato il furto, un arresto
PisaToday è in caricamento