Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Ponsacco

Il ruolo del chirurgo vascolare nella medicina del territorio: seminario alla Misericordia di Ponsacco

All'evento dell'11 maggio hanno partecipato diversi specialisti per fare un punto della situazione

Un seminario sul ruolo del chirurgo vascolare nel territorio si è svolto la sera dell'11 maggio nei locali della Misericordia di Ponsacco, un incontro con i medici di medicina generale per una riflessione sulle necessità del territorio. Ha coinvolto i medici di medicina generale della Valdera, vari specialisti del settore, operatori sanitari e fisioterapici. L’evento, che è stato organizzato dalla Misericordia di Ponsacco insieme alle Società Medi e casa Farmaceutica Nam, è stato presentato e moderato dal Dr. Piero Iafrate, direttore della Misericordia e della Casa di Riposo Giampieri, e ha riscontrato grande partecipazione e successo.

"Profondi sono i cambiamenti dell’essere umano - ha aperto la dottoressa Vasiliki Kamargianni, specialista in chirurgia vascolare e relatrice, molto apprezzata dai pazienti della Misericordia - dovuti a obesità, vita sedentaria, alimentazione, postura sbagliata. La sempre maggiore complessità dei pazienti che visito giornalmente, mi porta a trattare patologie vascolari complesse puntando su metodiche sempre meno invasive. Per questi motivi c’è un continuo aumento delle richieste di visite in Misericordia e negli ambulatori in cui opero chirurgicamente". La dottoressa Kamargianni, nel corso della sua lectio magistralis, ha trattato l’inquadramento completo e multidisciplinare, dalla diagnosi alla terapia medico-chiurgica delle patologie artero-venose e linfatiche.

Per la casa farmaceutica Nam è intervenuta la dottoressa Gabriella Paselli referente Nam, la quale ha illustrato l’importanza e il benessere naturale degli integratori, per trattare le patologie vascolari da insufficienza venosa cronica, edema post traumatico e chirurgico. Nel corso del seminario è intervenuta anche la dottoressa Veronica Benassi, referente dell’azienda Medi, leader nella fornitura di prodotti per pazienti affetti da malattie venose o edemi.

La giornata formativa e informativa si è conclusa con l’intervento dell’infermiera Sandra Gasperini della Misericordia, la quale ha relazionato in merito alle cure delle ulcere flebo statiche e miste. "Una Misericordia sempre più vicina alle esigenze delle persone - ha concluso Piero Iafrate - che hanno necessità di cure, con servizi ancora più diversificati, che spaziano dalla diagnostica, ai trasporti, agli specialisti. I medici sono delle vere eccellenze, e non solo per il lavoro che svolgono, ma anche per la loro disponibilità e per il loro sapere scientifico messo a disposizione di tutti!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ruolo del chirurgo vascolare nella medicina del territorio: seminario alla Misericordia di Ponsacco
PisaToday è in caricamento