'Rur World University Rankings' 2020: la Normale seconda al mondo nella ricerca

La classifica vede l'ateneo pisano anche fra le prime sei nel comparto delle Scienze Naturali

Stanford, Princeton, Caltech, MIT, Rice University e Scuola Normale Superiore. Questo il gruppetto dei 6 migliori atenei del mondo per quanto riguarda le Scienze Naturali, ovvero le discipline che indagano gli aspetti fisici, biologici, chimici della vita nell'universo. Sono 5 università statunitensi e una italiana, prima europea.

E' quanto stabilisce la classifica Natural Sciences World University Ranking, compilata dall'agenzia russa Round University Ranking (RUR) sulla base dei dati della statunitense Clarivate Analytics, tenendo conto delle dimensioni degli atenei. Sono state valutate le performance accademiche di 711 università di 70 paesi, dal 2014 al 2019. Per le Scienze Naturali la Scuola Normale è sesta al mondo, prima in Europa. Addirittura seconda al mondo nello specifico parametro 'Ricerca' (in questo settore, prima università è il California Institute of Technology).

La classifica redatta da RUR fornisce il confronto in base a 20 indicatori distribuiti in 4 aree: ricerca, appunto, e poi insegnamento (ottavo punteggio a livello mondiale per la Normale), diversità internazionale e sostenibilità finanziaria. Per determinare i punteggi sono considerati dati bibliometrici (numero di pubblicazioni su riviste scientifiche, il numero di citazioni per queste pubblicazioni e tutti i derivati di tali indicatori), basati su informazioni ottenute da sistemi come Web of Science, Core Collection, Scopus, Google Scholar, insieme a dati statistici che includono le informazioni fornite dalle università, (numero di personale accademico, ricercatori, popolazione studentesca, budget totale, budget destinato alla Ricerca).

Lo scorso anno nella classifica Natural Sciences World University Ranking la Scuola Normale aveva ottenuto il terzo punteggio a livello mondiale, risultando prima nel settore ricerca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento