rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

La Rettrice Sant'Anna nel comitato con le più alte istituzioni nazionali per valutare la spesa pubblica

Sabina Nuti è stata nominata nel Comitato scientifico sulla revisione della spesa pubblica di cui fanno parte rappresentanti di Banca d'Italia, Istat e Corte dei Conti

La Ragioneria generale dello Stato, dipartimento del Ministero dell’economia e delle finanze, ha nominato Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, componente del Comitato scientifico sulla revisione della spesa pubblica, con "funzioni di indirizzo e programmazione delle attività di analisi e valutazione". Sabina Nuti è stata nominata "per l’alto profilo tecnico scientifico e per la riconosciuta competenza in materia di finanza pubblica e di valutazione delle politiche pubbliche".

Il comitato avrà il compito di supportare la Ragioneria generale dello Stato, dunque il Ministero dell’economia e delle finanze e ogni Ministero nella definizione delle modalità e dei termini del monitoraggio degli obiettivi di spesa pubblica, avendo come riferimento la qualità e la quantità dei beni e dei servizi erogati alla collettività. Insieme alla rettrice Sabina Nuti, fanno parte del comitato Marzia Romanelli, in rappresentanza della Banca d’Italia; Giovanni Savio, in rappresentanza dell’Istat; Marco Pieroni, in rappresentanza della Corte dei Conti.  

"Sono molto onorata di questa nomina - dichiara Sabina Nuti - e ringrazio la Ragioneria generale dello Stato per la fiducia accordata. Spero di poter contribuire a questo tema così rilevante per la sostenibilità del sistema pubblico italiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rettrice Sant'Anna nel comitato con le più alte istituzioni nazionali per valutare la spesa pubblica

PisaToday è in caricamento