Santa Croce sull'Arno: "Resti di pecora lungo la strada che porta al cimitero"

Il caso è segnalato da Casapound Pisa

Sacchi della spazzatura neri con dentro dei resti di animali. E' il ritrovamento che segnala Casapound Pisa, avvenuto a Santa Croce sull'Arno lungo la strada che porta al cimitero. Scrive il gruppo: "Le segnalazioni relative a degrado ed abbandono rifiuti da parte di cittadini esasperati del territorio di Santa Croce non si fermano praticamente mai: la montagna di mobili lasciati in strada in via Cansani o in via Pisacane sono solo alcuni degli ultimi esempi. Ma quello che è stato trovato stamattina vicino al Cimitero di Santa Croce è abominevole: sacchi di immondizia con resti di pecore abbandonati in strada, guarda caso a pochi giorni di distanza dalle celebrazioni della Pasqua islamica. Vogliamo quindi denunciare questo ennesimo scempio al fine di far venire a galla l’assenza e l’incompetenza di un’amministrazione comunale che tollera l’intollerabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento