Cronaca

Carabinieri: il saluto del Prefetto Tagliente al comandante Di Meglio

Dopo quattro anni a Pisa il colonnello andrà a ricoprire il prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore del Comando Interregionale Carabinieri Ogaden, da cui dipendono le Legioni Carabinieri Campania, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata

Il Prefetto Tagliente ha ricevuto il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri Gioacchino Di Meglio, che dopo quattro anni a Pisa andrà a ricoprire il prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore del Comando Interregionale Carabinieri Ogaden, da cui dipendono le Legioni Carabinieri Campania, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata.

Il Prefetto ha voluto congratularsi con il Comandante Di Meglio, che ha avuto occasione di apprezzare in questo periodo di condivisione degli impegni al servizio dei cittadini.

“In questi ultimi quattro anni - ha detto Tagliente - il Colonnello Di Meglio si è distinto per la competenza, la serietà, la responsabilità e la professionalità con cui ha svolto una missione così delicata e difficile, motivando e sostenendo i propri collaboratori, alimentando in loro quotidianamente lo spirito di squadra”.

Il Prefetto Tagliente, alla presenza del personale della Prefettura e di altri operatori che al momento erano al lavoro a Palazzo Medici, ha consegnato al Colonnello Di Meglio una pergamena sulla quale ha scritto le motivazioni della riconoscenza all’Ufficiale per il profondo senso dello Stato con cui ha saputo assolvere il proprio ruolo al servizio della comunità.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: il saluto del Prefetto Tagliente al comandante Di Meglio

PisaToday è in caricamento