rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Chiama il 112 e minaccia di suicidarsi

Sul posto, nell'appartamento, sono giunti gli agenti della Polizia che sono riusciti a far desistere la persona dai suoi intenti

Aveva già compilato un biglietto di addio per i suoi familiari quando gli agenti sono riusciti a farsi aprire l’appartamento dalla persona in evidente stato di agitazione e a metterla in sicurezza.
L’allarme è giunto proprio dalla persona intenzionata a farla finita. Alla Sala Operativa 112 infatti è arrivata una prima chiamata anonima che segnalava la presenza di un individuo intenzionato a suicidarsi. L’approfondimento immediato da parte dell’operatore ha consentito di verificare che la chiamata giungeva proprio dalla persona in difficoltà e così, mantenendo un contatto telefonico continuo, l’operatore 112 della Polizia è riuscito a dissuaderla dai suoi intenti e a farle aprire la porta agli agenti della Volante che intanto avevano raggiunto l’appartamento. Il successivo affidamento ai familiari ha concluso un intervento delicato gestito con elevata professionalità da parte della Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama il 112 e minaccia di suicidarsi

PisaToday è in caricamento